fbpx
Da Fidenza a Varese Ligure
Da Fidenza a Varese Ligure
Da Fidenza a Varese Ligure

Il crinale di Montespertoli

Firenze / medio / 41 km / 1100 D+

k

DESCRIZIONE

Giro breve e di intensa bellezza, lungo due crinali tra i più belli della zona, uno di fronte all’altro con reciproca vista panoramica.

read more

Duretto il breve strappo che sale a Poppiano, per il resto è un bel saliscendi che in un’alba estiva è una piccola indimenticabile esperienza cicloturistica italiana. Ma anche percorso nella luce che anticipa il tramonto, non è niente male.
Il punto di partenza indicato è Marcialla, ma nella logica dei percorsi ad anello, ogni punto è buono per partire e arrivare. Ovvie che il percorso può essere allungato, collegandolo agli altri in quello che è ormai definito il Parco Cicloturistico dei Colli Fiorentini.

Se ti piace il nostro sito, se scarichi le strade zitte per pedalare con i tuoi amici, se vuoi che turbolento.net continui ad esistere e creare percorsi, se puoi e se vuoi, sostienilo con il tuo contributo, anche piccolo.

b

PROFILO TECNICO

Si parte da Marcialla in direzione nord verso Fiano, si supera Lucardo e quindi Montespertoli da dove si scende verso la Val Virginio. Dall’ultimo tornante, ormai in prossimità del fondovalle, si stacca sulla destra la piccola strada che porta alla “rampa” per risalire sul versante opposto, in prossimità del Castello di Poppiano e della bella Fattoria Poggio a Poppiano.
read more
All’incrocio a sinistra verso San Quirico in Collina, discesa verso il torrente Pesa, superata località Ponte Rotto a sinistra per salire a San Pancrazio, breve divagazione verso Lucignano, poir si torna sui propri passi verso la Tenuta il Corno, superata la tenuta, dopo un paio di chilometri si prende lo sterrato sulla destra, al bivio a metà discesa a sinistra ancora un tratto di sterrato in salita; in località Bonazza termina lo sterrato e si prosegue verso Tavarnelle in Val di Pesa, da qui a destra si ritorna sul crinale verso Marcialla.

EFFETTUA IL LOGIN PER OTTENERE LA TRACCIA

I percorsi sono in costante aggiornamento tuttavia, per le più recenti modifiche alla viabilità locale, alcune indicazioni potrebbero non corrispondere alla nuova viabilità.

SOSTIENI IL PROGETTO LE STRADE ZITTE

L’obiettivo è tutelare e valorizzare il paesaggio italiano. Se condividi la nostra visione, se scarichi le tracce dei percorsi proposti, se vuoi che Turbolento continui a creare nuove Strade Zitte per far conoscere l’Italia meno conosciuta, sostieni il nostro progetto con la tua donazione.

BUONE PEDALATE - ENJOY YOUR RIDE