fbpx
GTL

Lago e Passo del Predil con salita al Mangart

Cave di Predil (UD) / medio / 33km / 1250D+

B

DESCRIZIONE

Strada Zitta a cura di Guido Turbolento Basilisco

Una grande salita a cui si può aggiungere un po’di riscaldamento partendo da Tarvisio o da Sella Nevea. La traccia suggerita parte da un comodo parcheggio alle cave di Predil e si limita alla sola salita. 

read more

Il passo del Predil è un valico alpino situato nelle Alpi Giulie, tra Italia e Slovenia, in prossimità del confine italo-sloveno, che prende nome dalla località di Predil, frazione di Plezzo, collegando l’italiana valle del Rio Lago alla slovena Val Coritenza – Wikipedia

b

PROFILO TECNICO

Dal Parcheggio delle Cave si arriva dopo pochi tornanti al bellissimo Lago di Predil e quindi facilmente al Passo omonimo (1156 mt slm) dove è posto il confine con la Slovenia.

read more

Percorsi pochi chilometri si prende a sinistra: un cartello segnala 11.7 Km con pendenze al 22%,  ma per fortuna la strada ben disegnata dall’Esercito Italiano raramente ha pendenze così brusche e si mantiene in media sul 10%. Durante il percorso si incontrano 5 brevi gallerie per cui è meglio avere le luci. C’è un po’ di traffico in parte limitato dal pedaggio (non per le bici). Si sale cosi fino alle pendici della vetta del Mangart dove inizia un piccolo anello da prendere in senso antiorario, che vi porterà alla forcella Lavinia (2050 mt slm) da cui si può ammirare lo splendido paesaggio sui sottostanti laghi di Fusine. Il ritorno è lungo la stessa strada, con attenzione nei tratti un po’ esposti. 

Buona pedalata.

EFFETTUA IL LOGIN PER OTTENERE LA TRACCIA

I percorsi sono in costante aggiornamento tuttavia, per le più recenti modifiche alla viabilità locale, alcune indicazioni potrebbero non corrispondere alla nuova viabilità.

SOSTIENI IL PROGETTO LE STRADE ZITTE

L’obiettivo è tutelare e valorizzare il paesaggio italiano. Se condividi la nostra visione, se scarichi le tracce dei percorsi proposti, se vuoi che Turbolento continui a creare nuove Strade Zitte per far conoscere l’Italia meno conosciuta, sostieni il nostro progetto con la tua donazione.

BUONE PEDALATE - ENJOY YOUR RIDE