fbpx

Grand Tour Lombardia / 1 Milano-Cremona

Milano / medio / 98 km / pianura

B

DESCRIZIONE

Grand Tour della Lombardia 1

Inizia da Milano-Sud questa nuova avventura ciclistica. Oltre 1.200 chilometri tra asfalto e sterrato e 16.000 metri di dislivello per un tour di grande impegno e soddisfazione.

read more

Da vivere in versione Epic Ride in 4 giorni e 4 ore, o come Cycletouring Classic con meno salita e tappe giornaliere di 50-70 chilometri. In unica soluzione, o dividendolo in periodi diversi. A voi la scelta. E’ un lungo anello, ogni punto è dunque “buono” per partenza e arrivo. Noi partiamo da Milano, portandovi a scoprire la varietà culturale e territoriale lombarda. Dalle botteghe dei liutai ai laghi e ai fiumi, dalle grandi salite alpine ai piccoli borghi, dal paesaggio rurale di pianura ai ghiacciai; dai vitigni della Valtellina a quelli dell’Oltrepo, per non trascurare gli aspetti eno-gastronomici e le produzioni doc.

b

PROFILO TECNICO

Si esce dalla città dal Parco Ravizza verso Chiaravalle, tra periferia e campagna, subito su piccole strade. Qualche ultima “bruttura” industriale poi via, verso l’infinita pianura.

read more

Un ultimo svincolo fastidioso poi stradine tranquille ci portano a Carpiano, Bascapè, Salerano e Lodivecchio. Tratti di ciclabile fino ad attraversare Lodi. Si esce lungo la Via Vecchia Cremonese verso la Muzza, di nuovo ciclabile. Turano, Bertonico, Castiglione d’Adda. Si entra nel Parco dell’Adda Sud, Pizzighettone e via lungo l’Adda fino alla città delle tre T. Prima tappa notte di questo Tour.

La prima tappa non presenta difficoltà particolari per altimetria (inesistente) o per lunghezza. Può essere suddivisa in due parti, fermandosi per la notte a Lodi. O poco dopo.

EFFETTUA IL LOGIN PER OTTENERE LA TRACCIA

I percorsi sono in costante aggiornamento tuttavia, per le più recenti modifiche alla viabilità locale, alcune indicazioni potrebbero non corrispondere alla nuova viabilità.

SOSTIENI IL PROGETTO LE STRADE ZITTE

L’obiettivo è tutelare e valorizzare il paesaggio italiano. Se condividi la nostra visione, se scarichi le tracce dei percorsi proposti, se vuoi che Turbolento continui a creare nuove Strade Zitte per far conoscere l’Italia meno conosciuta, sostieni il nostro progetto con la tua donazione.

BUONE PEDALATE - ENJOY YOUR RIDE